Ascolta, le Parole non contano

Ascolta, le parole non contano

Cosa sono le parole?

Sono un mezzo, un mezzo tramite il quale cerchiamo di comunicare, anche se non sempre con successo 🙂

Perchè le parole non contano? Perchè sono solamente la punta dell’iceberg; sono un 10% del relativo significato descritto nei dizionari.

Quando una ragazza ti guarda negli occhi, ti sorride e ti dice: “ti odio!”
è palese che la frase “ti odio” non vuole comunicare la presenza di un sentimento di odio

Ma basta comprendere che non sempre una parola ha lo stesso significato rispetto al contesto e al linguaggio del corpo per evitare di fallire la comunicazione? Secondo me no, non basta

Se NON si vuole fallire la comunicazione bisogna cercare di comprendere le INTENZIONI di chi ti sta tentando di dire qualcosa. Non basta ascoltare chi si ha davanti, bisogna cercare di comprendere come mai una persona sta dicendo quelle cose. Il classico esempio è quello nel quale una persona ti dice delle cose che non pensa veramente al fine di farti arrabbiare; se lasci perdere le parole e capisci le intenzioni non ti potranno mai far arrabbiare.

Saranno cose “ovvie” quelle che ho scritto ma se tutti ne fossero a conoscenza sarebbe di sicuro un mondo migliore (di sicuro con meno incomprensioni)